Autore Topic: 4234,5: lunga cavalcata al CentroSud 2020  (Letto 2514 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline trea2006

  • Macchinista Scelto
  • ****
  • Post: 2.195
  • Sempre e rigorosamente "contro acqua"
Re:4234,5: lunga cavalcata al CentroSud 2020
« Risposta #90 il: 31 Agosto 2020, 23:17:33 »
Grazie a tutti!
La prossima volta proverò a raccontarvelo .....al contrario  ;D

Come alcuni lo sanno, il mio punto di vista lo ripropongo qui:
Ci sono tour fotografici in cui si privilegia il mezzo che si fotografa, alcuni dove si privilegia il posto dove fai le foto (vedesi Sulmona L'Aquila), posti dove si è fortunati e ci sono entrambi (vedesi Foggia-Potenza).
In ogni caso mi premeva rendere giustizia a queste linee molto poco battute anche se certi mezzi sono da vomito, tipo le ALn776 o i Frullatori.
Poi c'è la questione di elettrificazioni imminenti.
In genere fotografo quasi tutto... così ho fatto al tempo con le E424 (anche se non avevo mezzi e tecnica odierne) che non mi piacevano... se non avessi fatto in questo modo oggi non avrei foto.

in sostanza ... meglio tutto che niente!
Andrea De Berti
Alcune mie foto qui:
http://andreadeberti.blogspot.it/
https://www.flickr.com/photos/117570522@N02/

oppure sulla pagina fotografica:
https://www.flickr.com/photos/129911571@N06


Niente è ciò che sembra, niente è ciò che ti fanno credere.

Offline trea2006

  • Macchinista Scelto
  • ****
  • Post: 2.195
  • Sempre e rigorosamente "contro acqua"
Re:4234,5: lunga cavalcata al CentroSud 2020
« Risposta #91 il: 31 Agosto 2020, 23:19:49 »
Straordinario......meriti solo complimenti, è tutto talmente perfetto (compresi 15 gg di meteo da ululato) che sarà molto dura anche solo ripetersi.
Io son rientrato ora da un giro di 3 gg in Austria e sono devastato.....come si possa fotografare per due settimane consecutive con annesse levatacce ancora lo ignoro........stoico

Ciao!
Diciamo che in un racconto così è difficile documentare ciò che si è fatto extra, ma in particolar modo la seconda settimana ha avuto ritmi ben più lenti e meno levatacce... la voglia di farle passa così come l'entusiasmo dei primi giorni fuori casa...
Andrea De Berti
Alcune mie foto qui:
http://andreadeberti.blogspot.it/
https://www.flickr.com/photos/117570522@N02/

oppure sulla pagina fotografica:
https://www.flickr.com/photos/129911571@N06


Niente è ciò che sembra, niente è ciò che ti fanno credere.

Offline robbi663

  • Macchinista Scelto
  • ****
  • Post: 1.656
Re:4234,5: lunga cavalcata al CentroSud 2020
« Risposta #92 il: 31 Agosto 2020, 23:57:41 »
Grazie a tutti!
La prossima volta proverò a raccontarvelo .....al contrario  ;D

Come alcuni lo sanno, il mio punto di vista lo ripropongo qui:
Ci sono tour fotografici in cui si privilegia il mezzo che si fotografa, alcuni dove si privilegia il posto dove fai le foto (vedesi Sulmona L'Aquila), posti dove si è fortunati e ci sono entrambi (vedesi Foggia-Potenza).
In ogni caso mi premeva rendere giustizia a queste linee molto poco battute anche se certi mezzi sono da vomito, tipo le ALn776 o i Frullatori.
Poi c'è la questione di elettrificazioni imminenti.
In genere fotografo quasi tutto... così ho fatto al tempo con le E424 (anche se non avevo mezzi e tecnica odierne) che non mi piacevano... se non avessi fatto in questo modo oggi non avrei foto.

in sostanza ... meglio tutto che niente!

Ma ci manca solo che tu debba dare delle spiegazioni...lo sai benissimo che sto scherzando ;D
PER TUTTO QUANTO NON PREVISTO NEL PRESENTE REGOLAMENTO IL CAPOSTAZIONE DEVE USARE SENNO E PONDERATEZZA.

Offline trea2006

  • Macchinista Scelto
  • ****
  • Post: 2.195
  • Sempre e rigorosamente "contro acqua"
Re:4234,5: lunga cavalcata al CentroSud 2020
« Risposta #93 il: 01 Settembre 2020, 00:13:43 »
Lo sapevo già   :D :D

Grazie a tutti!
La prossima volta proverò a raccontarvelo .....al contrario  ;D

Come alcuni lo sanno, il mio punto di vista lo ripropongo qui:
Ci sono tour fotografici in cui si privilegia il mezzo che si fotografa, alcuni dove si privilegia il posto dove fai le foto (vedesi Sulmona L'Aquila), posti dove si è fortunati e ci sono entrambi (vedesi Foggia-Potenza).
In ogni caso mi premeva rendere giustizia a queste linee molto poco battute anche se certi mezzi sono da vomito, tipo le ALn776 o i Frullatori.
Poi c'è la questione di elettrificazioni imminenti.
In genere fotografo quasi tutto... così ho fatto al tempo con le E424 (anche se non avevo mezzi e tecnica odierne) che non mi piacevano... se non avessi fatto in questo modo oggi non avrei foto.

in sostanza ... meglio tutto che niente!

Ma ci manca solo che tu debba dare delle spiegazioni...lo sai benissimo che sto scherzando ;D
Andrea De Berti
Alcune mie foto qui:
http://andreadeberti.blogspot.it/
https://www.flickr.com/photos/117570522@N02/

oppure sulla pagina fotografica:
https://www.flickr.com/photos/129911571@N06


Niente è ciò che sembra, niente è ciò che ti fanno credere.

Offline robbi663

  • Macchinista Scelto
  • ****
  • Post: 1.656
Re:4234,5: lunga cavalcata al CentroSud 2020
« Risposta #94 il: 01 Settembre 2020, 00:18:58 »
Ah ecco!!!! ;D ;D
PER TUTTO QUANTO NON PREVISTO NEL PRESENTE REGOLAMENTO IL CAPOSTAZIONE DEVE USARE SENNO E PONDERATEZZA.

Offline Ricky

  • D.C.T.
  • *****
  • Post: 2.338
Re:4234,5: lunga cavalcata al CentroSud 2020
« Risposta #95 il: 06 Settembre 2020, 13:30:39 »
Complimenti Andrea, tanta strada ma ne è valsa la pena. Anche se qualcosa in più riuscivi a farcelo star dentro...
Ricky

Online GiorgioStagni

  • D.C.T.
  • *****
  • Post: 9.567
Re:4234,5: lunga cavalcata al CentroSud 2020
« Risposta #96 il: 08 Settembre 2020, 13:24:55 »
Avevo già commentato all'inizio, ma è doveroso ripetermi dopo l'ultima puntata: spettacolare tutto, ma proprio tutto.
Bellissima la D.445 perfettamente frontale a Palena, ma mi piace molto anche l'uscita di galleria (ci vedo però parecchio rumore: qualche problema di sottoesposizione?)

Ottimo il Pesa a Molina Aterno, mentre Beffi mi pare troppo "anonima" (era già così 17 anni fa...).
Complimenti per tutto quanto sulla Rieti-L'Aquila. Rocca di Fondi è da stra-urlo, ma questo (giustamente!) lo hanno già detto tutti.

Citazione
non sapevo della caratteristica scritta sulla montagna, ad Antrodoco si nota poco, ma a Castel S.A. si vede perfettamente!

Cinque minuti di vergogna ;D ;D
(comunque Castel S.A. è l'inquadratura treno+DUX migliore che abbia visto).

La seconda E.401 a Genga ha qualche problema di correzione prospettica?

Citazione
alcuni pendolari che sono sorpresi dell'apertura estiva, commentata così: "tanto quando chiudono non fanno niente tutti gli anni, solo balle".

Non ne avevamo dubbi :-X

Delle puntate precedenti, bellissima Candela con 668, che mi ero perso, e tutte quelle dei merci di Rocchetta (inclusa la Belga in sosta).


Offline trea2006

  • Macchinista Scelto
  • ****
  • Post: 2.195
  • Sempre e rigorosamente "contro acqua"
Re:4234,5: lunga cavalcata al CentroSud 2020
« Risposta #97 il: 10 Settembre 2020, 23:55:48 »
Per rispondere a Giorgio:
- La D445.1034 a Pettorano è un recupero extremis per una foto riuscita erroneamente sottoesposta. Solitamente non pubblico mai foto con questi problemi ma almeno ho dato un senso alla terribile scarpinata per raggiungere il posto, per la puntura maledetta e infine per non pubblicare la foto della 1145...

- scritta DUX sopra Antrodoco: ahimè non ero mai stato in queste zone e perdipiù non ho avuto il tempo per informarmi su storia/particolarità dei posti come faccio sempre  :D ma piuttosto di tagliare il particolare ... meglio averlo saputo all'ultimo!

- E401: mi pare di no.

per il resto non posso fare altro che ringraziare!
Andrea De Berti
Alcune mie foto qui:
http://andreadeberti.blogspot.it/
https://www.flickr.com/photos/117570522@N02/

oppure sulla pagina fotografica:
https://www.flickr.com/photos/129911571@N06


Niente è ciò che sembra, niente è ciò che ti fanno credere.

Offline gilbez_646

  • Maestro
  • ****
  • Post: 422
Re:4234,5: lunga cavalcata al CentroSud 2020
« Risposta #98 il: 26 Settembre 2020, 23:52:35 »
Complimenti Andrea per le bombardate di 668 nella zona pugliese. Tra l'altro, pensavo ci fossero molti più Pesa in giro invece ho visto che le unità di automotrici in giro laggiù sono ancora molte.

In merito alle 776 di FCU-Busitalia ottimo lavoro! Sono passato dalla FCU vera e propria (attiva per ora la Perugia San Giovanni - Città di Castello) e ho trovato purtroppo solo graffiti🙄🙄
As far as I could tell there's nothing more I need, but still I ask myself "could this be everything?"

Flickr: https://www.flickr.com/photos/148620581@N02/
Trainspo: https://trainspo.com/gil646

Offline trea2006

  • Macchinista Scelto
  • ****
  • Post: 2.195
  • Sempre e rigorosamente "contro acqua"
Re:4234,5: lunga cavalcata al CentroSud 2020
« Risposta #99 il: 29 Settembre 2020, 23:10:55 »
grazie!
però io sono stato piuttosto fortunato.... dovrebbero esserci più ATR220 (me ne aspettavo tanti di più), e in zona Antrodoco ho avuto in giro una unità pulita più altre mezze pitte :D
Andrea De Berti
Alcune mie foto qui:
http://andreadeberti.blogspot.it/
https://www.flickr.com/photos/117570522@N02/

oppure sulla pagina fotografica:
https://www.flickr.com/photos/129911571@N06


Niente è ciò che sembra, niente è ciò che ti fanno credere.

Offline Jacopo Cagliani

  • D.C.T.
  • *****
  • Post: 2.675
  • Copiare da uno è plagio,copiare da molti è ricerca
Re:4234,5: lunga cavalcata al CentroSud 2020
« Risposta #100 il: 18 Ottobre 2020, 10:34:26 »
L'avevo letto a puntate, e qualcosa avevo già visto avendo - ovviamente - scattato fianco a fianco.
Giro memorabile e variegatissimo, ricco di roba che sparirà o è già sparita.
Complimenti per la pianificazione, i risultati e la costanza di stare in giro 14 giorni!  :D
Jacopo Cagliani
Il falso storico è una grossa bugia, l'anacronismo è l'attribuzione ad altri tempi di usanze proprie di una determinata epoca. Diremo meglio che, sia pure con molti anacronismi, la storia rimane sempre storia, e che invece, con false affermazioni, la storia diventa storiella.

Offline dariooliva84

  • Macchinista Scelto
  • ****
  • Post: 31
Re:4234,5: lunga cavalcata al CentroSud 2020
« Risposta #101 il: 19 Ottobre 2020, 21:14:17 »
Grande il mio amico e compagno di avventura