E.621 sconosciuto
Foto precedente | Foto successiva
Descrizione: In questa interessante immagine databile intorno alla prima metà degli anni ’50 del secolo scorso è possibile vedere una locomotiva dello sparuto gruppo E.621 (Ansaldo, 1947) al traino di una rimorchiata semipilota appartenente alla serie di vetture originariamente classificate come eCiz 300-342 (nel dopoguerra riclassificate come pCiz), realizzate per essere utilizzate assieme alle elettromotrici del gruppo E.100-E.600 a terza rotaia (poi trasformate entro il 1951 in elettromotrici a pantografo atte ai 3000 Volt e a loro volta riclassificate come E.623).
Il ponte in primo piano sul quale transita l’inconsueto convoglio è quello che collegava la vecchia stazione passante di Milano Centrale (e dal 1931 la stazione terminale di Milano Porta Nuova) con lo scalo ferroviario di Porta Volta (l’odierno Scalo Farini) e la linea verso Gallarate, mentre quello dietro in secondo piano era il ponte in curva che collegava la vecchia Centrale con la linea per Monza e quindi Como e Lecco.
Il terzo ponte che si vede molto in lontananza era invece un ponte stradale all'altezza della Via Galvani.
Il corso d’acqua scavalcato dai vari ponti è il Canale della Martesana, che poi verrà interrato per poter ampliare la carreggiata stradale della Via Melchiorre Gioia.
Nell’immagine l'alzaia è sul lato est (e difatti la strada a destra è poco più di uno sterrato) mentre la via M. Gioia è sulla sinistra del corso d'acqua.
L’elettrificazione della linea Milano-Varese-Porto Ceresio si completò nel 1951, mentre la copertura del Naviglio della Martesana terminò all'incirca nel 1960.
Statistiche:
Vista: 240
Totale preferite: 1 Guarda chi le preferisce
Dimensione file: 241.33kB
Altezza: 534 Larghezza: 800
Tags: locomotiva elettrica 621 ferrovie_dello_stato milano matteo cerizza 
Pubblicata da: MatteoCerizza 17 Febbraio 2022, 12:14:47

Condividi

0 Membri e 1 Visitatore stanno guardando questa foto.

Commenti (0)


Ritorna alla galleria


Powered by SMF Gallery Pro