Post recenti

Pagine: [1] 2 3 4 5 6 ... 10
1
In un gruppo segnalano che in testa ad un merci InRail oggi c'era la 193.644⚫
2
Il PIAZZALE / Re:Rotta verso sud inseguendo il sole (né ionica né Toscana)
« Ultimo post da lele_h il 10 Ottobre 2021, 20:04:59 »
Complimenti per il giro. Vedere le vostre foto mi ha fatto rendere conto che, pur avendola letteralmente sotto casa, negli ultimi anni l'ho ignorata troppo a causa dei graffiti.
Constato come avete avuto la botta di fortuna di riuscire a fare la foto al PL di Fornacchia con la 317: io avevo sempre davanti trattori, furgoni, autoarticolati.
3
Vivi complimenti per le foto (e notevole la fortuna di aver trovato gli Alstom puliti). Ho visto che è citato il mio volume per quanto riguarda il motocarrello a Bagnaia e mi fa molto piacere. Le congetture su una possibile ricostruzione a partire da un veicolo della tranvia erano fatte vedendo però il 2, messo fuori dei binari a Catalano.

In aggiunta: su uno spezzone di rotaia a Bagnaia (di quelle a sostegno del muro) è scritto “FRCV”, “Ferrovia Roma Civita Castellana Viterbo”.
4
Gran belle foto. Su tutte la curva di Bagnaia e le stazioncine (anche con tornelli  :-X )
Simpatico anche il racconto tra Alberto Sordi, il camionista e i freni brasati
5
Il PIAZZALE / Re:Rotta verso sud inseguendo il sole (né ionica né Toscana)
« Ultimo post da ferpas il 20 Settembre 2021, 23:32:04 »
Tutte foto eccezionali
6
Il PIAZZALE / Re:Rotta verso sud inseguendo il sole (né ionica né Toscana)
« Ultimo post da TheJack 646 il 17 Settembre 2021, 16:12:30 »
Belle foto Andrea, non se ne sente parlare molto di questa linea, eppure vedo che ha degli scorci molto caratteristici ed è ricca di peculiarità, soprattutto tecniche. Mi è piaciuta molto la sequenza dell'incrocio, proprio come una volta.
7
Il PIAZZALE / Re:Rotta verso sud inseguendo il sole (né ionica né Toscana)
« Ultimo post da robbi663 il 17 Settembre 2021, 14:41:01 »
Ottimo reportage...la scenetta dell'incrocio e il segnale ad ala rendono poi ancor più godibile l'intera sequenza , e regala quel profumo di vecchia secondaria, che ormai è destinato ad estinguersi totalmente...

Aggiungo che gli scatti lungo strada, presso fabrica di Roma , a me sono particolarmente cari... infatti proprio queste inquadrature, mostrate dal Kant una dozzina di anni fa,  in una delle prime serate birra , panozzi e foto , con gli amici di zona, a cui partecipavo, mi permisero di rendermi conto di che risultati si sarebbero potuti ottenere sapendo fotografare, e usando determinati tipi di attrezzatura...fu grazie a quelle foto che , un po' di tempo dopo , passai dalla compattina alla reflex e cominciai a seguire attentamente i suggerimenti che mi venivano trasmessi e i consigli che si potevano trovare in queste pagine...
8
.....
L'ultima foto si presterebbe per una sequenza "quattro stagioni"...

A patto che nevichi abbastanza; quando facevo le sequenze delle 4 stagioni, la più difficile era proprio l'inverno, perché un anno non nevicava, un altro nevicava ma poi ci pioveva sopra e si scioglieva, un altro ancora c'era la nebbia... Altra stagione difficile era l'autunno, perché con l'inquinamento padano tanti anni non c'era foliage e le foglie cadevano ancora verdi. Per primavera e estate invece c'era solo l'imbarazzo della scelta.

P.S. ovviamente bravissimi ad Andrea e Silvia, ma c'è bisogno di dirlo?
9
Il PIAZZALE / Re:Rotta verso sud inseguendo il sole (né ionica né Toscana)
« Ultimo post da marco345 il 17 Settembre 2021, 12:57:47 »
Complimenti bel reportage, non conoscevo sinceramente questo servizio

Marco
10
Il PIAZZALE / Re:Rotta verso sud inseguendo il sole (né ionica né Toscana)
« Ultimo post da GiorgioStagni il 17 Settembre 2021, 09:54:33 »
Ineccepibile anche la seconda puntata, in particolare l'ottima documentazione dell'incrocio.
Sui tornelli, boh, che dire? Se riescono a far pagare davvero tutti i viaggiatori, possono anche starci. Ma ci sono viaggiatori??

L'ultima foto si presterebbe per una sequenza "quattro stagioni"...
Pagine: [1] 2 3 4 5 6 ... 10