Autore Topic: Info SAD - Renon  (Letto 8115 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Praz©

  • Forum Admin
  • Direttore Compartimentale
  • *****
  • Post: 36.915
  • <datemi il Prazene!>
Info SAD - Renon
« il: 27 Dicembre 2006, 16:32:24 »
Informazioni sul parco rotabili al 08.02.2018

-inserita scheda nuovi mezzi ex TB (CH) (21/05/09)
-aggiornata scheda nuovi mezzi ex TB (CH) (12/5/15)
-aggiornata scheda nuovi mezzi ex TB (CH) (8/2/18)

Mappa SAD Renon

« Ultima modifica: 08 Febbraio 2018, 18:58:12 da Praz© »
Stefano "Praz©" Paolini

La mia esistenza non ti tange e quindi posso vivere tranquillo

Offline Praz©

  • Forum Admin
  • Direttore Compartimentale
  • *****
  • Post: 36.915
  • <datemi il Prazene!>
Info SAD - Renon
« Risposta #1 il: 27 Dicembre 2006, 19:53:01 »
SAD - Società Autotrasporti Dolomiti già gestione FEAR Ferrovie Elettriche Riunite

Tranvia del Renon (BZ), 1000mm, 800Vcc

11 / 12

2 unità

Grazer Waggon und Maschinenfabrik/AEG 1907

58 kW



1...2

2 unità

Grazer Waggon und Maschinenfabrik/AEG 1908

58 kW

NOTE: unità 1 demolita 1964 per incidente




"Alioth"

1 unità

Nesseldorfer Wagenbau Fabriks/Alioth 1910

110 kW

NOTE:ex 105 FEAA Dermulo-Mendola, comprata nel 1934 con la soppressione della linea




12...13

2 unità

Esslingen 1958

150 kW

NOTE:ex END (D), acquisite nel 1982 insieme a due rimorchi, 12 revisionata 1989, 13 accantonata.




21...24

4 unità

FFA/SWP/BBC 1975.../1977

403 kW

NOTE: ex BDe 4/8 21 / 24 TB Trogenerbahn (CH), acquistate 04/2009; 23 arrivato 2015 e accantonato; 22 arrivato 2017


* 21erim.jpg (181.83 kB. 800x531 - visualizzato 1842 volte.)



L.1...4

4 unità

SLM/Grazer Waggon und Maschinenfabrik/AEG  1907/1909

300cv ? kW

NOTE: equipaggiate cremagliera Strub; L.1 demolita 1964 per incidente, L.2 conservata rimessa Collalbo, L.3 demolita ?, L.4 conservata TMB Innsbruck, restaurata atta 2006.



« Ultima modifica: 08 Febbraio 2018, 18:57:39 da Praz© »
Stefano "Praz©" Paolini

La mia esistenza non ti tange e quindi posso vivere tranquillo